Piatto di risonanza
Il piatto di risonanza risale alla dinastia cinese dei Song (960 - 1279). Si tratta di un grande piatto di bronzo con due manici applicati. Il fondo ornato da un rilievo inciso costituito da quattro pesci, dalle cui bocche fuoriescono fontane d'acqua. Strofinando i manici, si ode un suono armonico e nei quattro quadranti del piatto si produce un'onda stazionaria. Queste onde stazionarie danno vita a vere e proprie fontane d'acqua che spruzzano in aria per un'altezza di oltre 30 cm, come se provenissero dai pesci.

Diametro: 380 mm
Altezza: 150 mm

Image